PRIMI RICETTE LIGHT

INSALATA DI MIGLIO CON CECI, PIOPPINI ED ERBETTE

19/05/2020

L’insalata di miglio che vi propongo oggi è una deliziosa ricetta realizzata con ingredienti di stagione come i pioppini e le erbette. Dovete sapere che il miglio è un tipo di grano altamente nutriente e senza glutine, molto facile da digerire, ricco di vitamine del complesso B, ferro, calcio e potassio, proteine ​​e fibre. L’unico aspetto negativo, se si può dire così è la lunga cottura ma la soluzione per accorciare queste tempistiche è la cottura in pentola a pressione.

Lagostina LagoEasy’up

La pentola a pressione è uno strumento versatile perché consente la cottura a vapore, ad immersione e a rosolatura, salutare perché cucinando in pentola a pressione si possono preservare fino al 35% di vitamine e di sali minerali in più è veloce, riducendo i tempi di cottura fino al 50%. Quest’anno Lagostina ha lanciato la nuova pap LagoEasy’up dotata di ben 6 dispositivi di sicurezza. Questa nuova pentola a pressione ha una valvola regolabile a due pressioni: la posizione 1 è dedicata agli alimenti delicati come le verdure e la posizione 2 è dedicata alla carne e al pesce. Inoltre il fondo a 3 strati Lagoseal® Plus è adatto a tutti i piani di cottura, induzione inclusa, per una perfetta diffusione del calore. 

LagoEasy’Up Technology è un nuovo sistema per le pentole a pressione che ne rende facile l’apertura e la chiusura con una sola mano, in un solo movimento e in ogni posizione del coperchio.

INSALATA DI MIGLIO

Insalata di miglio con ceci, pioppini ed erbette

Ingredienti per 4 persone:

  • Un bicchiere di miglio 
  • Due bicchieri di acqua fredda
  • 150 g di ceci già cotti
  • 200 g di funghi pioppini
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • un mazzetto di prezzemolo fresco
  • un mazzetto di erbette fresche
  • olio extra vergine di oliva q.b
  • uno spicchio d’aglio
  • sale e pepe
  • feta greca a piacere
  • semi di sesamo nero (facoltativo)

Procedimento

Per preparare l’insalata di miglio per prima cosa sciacquate bene il miglio.

Mettete in pentola a pressione un bicchiere di miglio, due bicchieri di acqua e un pizzico di sale; chiudete la pentola e dal fischio calcolate 20 minuti (nella pentola normale calcolate 40 minuti).

Fate raffreddare il miglio e mettete da parte.

Nel frattempo cuocete i funghi pioppini: in un tegame mettete a rosolare uno spicchio d’aglio con un generoso filo d’olio extra vergine di oliva. Unite i fungi (precedentemente puliti) e fate cuocere per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco, insaporite con del prezzemolo fresco, regolate di sale e di pepe e cuocete per una decina di minuti. Mettete da parte i pioppini e nello stesso tegame fate appassire una manciata di erbette: ci vorranno 5 minuti. Regolate di sale e di pepe.

Scolate i ceci dal liquido di conservazione e sciacquateli bene (se li avete secchi ammollateli per una notte e cuoceteli in pentola a pressione per una mezz’oretta dall’inizio del sibilo).

Ora potete condire l’insalata di miglio: mescolate i funghi pioppini, le biete, i ceci insieme al miglio. Irrorate con un generoso filo d’olio extra vergine di oliva, unite un pizzico di semi di sesamo neri e un poco di feta greca sbriciolata. 

Ho servito l’insalata di miglio con delle melanzane grigliate e dell’hummus di zucca per dar maggior colore.

Se vi interessa la ricetta dell’hummus alla zucca leggete qui.

INSALATA DI MIGLIO

Post in collaborazione con Lagostina

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

GNOCCHI DI ZUCCA PORCINI E SPECK

CIAMBELLA ALLA ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

BRISÉ CON FIORI DI ZUCCA, ZUCCHINE E PECORINO

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger