SECONDI

COSTINE COTTE IN SLOW COOKER

27/03/2020

Le costine cotte in slow cooker sono una bomba; partiamo da questo presupposto. Chi assaggia le costine cotte a bassa temperatura farà molta fatica a tornare a degustare le costine cotte velocemente alla brace (magari dure e secche!).

La slow cooker è un elettrodomestico di cui io non posso più farne a meno: è una pentola elettrica che consente di cuocere lentamente a temperatura costante, rendendo più semplice la cottura e garantendo risultati sempre perfetti. Con una slow cooker è possibile preparare sughi, stracotti, bolliti, brodi, ma anche per zuppe, minestroni, legumi, cereali e dolci.

La cottura lenta è in grado di rendere gustosi anche i tagli di carne meno pregiati. Con questa pentola non è necessario mescolare gli ingredienti e, volendo, la si può accendere al mattino prima di uscire di casa e trovare il piatto pronto (e mantenuto al caldo) al rientro, la sera. La pentola per cottura lenta slow cooker è formata da due componenti: un contenitore interno in materiale ceramico dove versare gli ingredienti, dotato di coperchio e un contenitore esterno che si collega alla presa elettrica. La mia slow cooker è questa ma ce ne sono in commercio tantissime!

costine cotte in slow cooker

Costine cotte in slow cooker

Ingredienti per 4 persone

  • un chilo di puntine di maiale
  • 200 ml di salsa BBQ
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe nero q.b
  • rosmarino e salvia (o erbe aromatiche a piacere)
  • un bicchiere di vino rosso

Procedimento

Per preparare le costine cotte in slow cooker per prima cosa massaggiate la carne con sale e pepe e con il trito di erbe aromatiche. Insaporitele con un poco di olio extra vergine di oliva e fate riposare in frigorifero per 2 ore coperte con la pellicola.

Disponete le costine sul fondo della Slow Cooker. Cospargete le costolette con la salsa BBQ.

Accendete la slow cooker e impostate la funzione LOW; cuocete per 10 ore. A me piace anche la cottura delle 8 ore. Passate le prime due ore bagnate con il vino rosso.

Servite le costine ben calde accompagnate da un delizioso purè di patate, con delle patate al forno oppure con una bella polenta!

costine cotte in slow cooker

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

OSSIBUCHI COTTI IN SLOW COOKER

POLPETTE PICCANTI COTTE IN SLOW COOKER

PULLED PORK – SLOW COOKER

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger