PRIMI RICETTE FACILI DI PESCE

RISOTTO AI FRUTTI DI MARE SENZA BRODO DI PESCE

03/08/2014

Il  risotto ai frutti di mare è una di quelle ricette che amo preparare in vista dell’estate. NOn fatevi scoraggiare: è una ricetta che richiede diversi passaggi ma vi assicuro che il risultato ma soprattutto il gusto ripagheranno le fatiche!

risotto ai frutti di mare

Risotto ai frutti di mare

Ingredienti per 4 persone:
  • un chilo di cozze già pulite
  • 200 g di gamberi argentini
  • un chilo di vongole
  • 200 g di seppioline
  • 3 spicchi d’aglio
  • 350 g di riso Carnaroli
  • olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • Sale e pepe q.b.
  • 1.5 l brodo vegetale
  • Un cucchiaino di concentrato di pomodoro

Procedimento:

Per preparare il risotto ai frutti di mare per prima cosa dovete far spurgare le vongole. Mettete le vongole in un recipiente con tantissima acqua salata per circa due orette.

Passato il tempo toglietele le vongole dall’acqua e sciacquatele bene.

In una grande padella mettete a scaldare un generoso filo d’olio extra vergine di oliva con due spicchi d’aglio e qualche gambo di prezzemolo.

Fate scaldare e poi unite le vongole e le cozze; coprite con il coperchio e lasciate aprire i molluschi. Dopo due minuti togliete il coperchio e aggiungete un bicchiere di vino bianco. Lasciate evaporare la parte alcolica e poi spegnete la fiamma.

Togliete le cozze e le vongole dalla pentola, sgusciate la maggior parte di esse (alcuni gusci lasciateli per decorazione) e filtrate il liquido che è rimasto in pentola con un colino a maglie strettissime. In questo modo verrà eliminata l’eventuale sabbia. Riscaldate il liquido e mettete da parte perchè servirà per bagnare il risotto.

Ora preparate il risotto: in un’ampia casseruola mettete a rosolare uno spicchio d’aglio con due cucchiai di olio extra vergine di oliva: unite le seppioline tagliate a pezzettini. Fate dorare le seppioline e quando avranno perso la loro acqua unite il riso a pioggia.

Fate tostare bene il riso e poi bagnate con il liquido caldo ottenuto dai molluschi.

Fate andare per qualche minuto; quindi aggiungete un cucchiaino di  concentrato di pomodoro.

Portate a cottura il risotto ai frutti di mare con un poco di brodo vegetale.

A fine cottura unite i gamberi tagliati a pezzettini insieme alle cozze e alle vongole precedentemente sgusciate.

Aggiustate di sale e di pepe e date profumo con un ciuffo di prezzemolo fresco tritato finemente.

Spegnete il fuoco e mantecate il risotto con i frutti di mare con un poco di olio extra vergine a crudo.

Lasciate riposare per qualche istante e servite ben caldo.

Se ti è piaciuta questa ricetta leggi anche:

FILETTI DI GALLINELLA GRATINATI ALLE ERBE

INSALATA DI SEPPIE GRIGLIATE CON VERDURE

CALAMARI RIPIENI CON POMODORI SECCHI E OLIVE

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply RICETTARIO | Tacchi e Pentole™ - Heels and Pots 07/08/2015 at 7:47

    […] RISOTTO AI FRUTTI DI MARE […]

  • Reply RICETTARIO | Tacchi e Pentole 03/11/2015 at 7:56

    […] RISOTTO AI FRUTTI DI MARE […]

  • Leave a Reply

    Advertisment ad adsense adlogger