PRIMI RICETTE VEGETARIANE

CREMA DI FAVE SECCHE E PATATE

12/05/2020

Questa crema di fave secche è un primo piatto saporito a base di pochi ingredienti adatto per la stagione fredda. Oltre alle fave secche (quelle bianche per intenderci) vi occorreranno anche delle patate, una cipolla e del latte. 

Le fave secche sono un legume tipico soprattutto del sud Italia; sono ricche di proteine e povere di grassi. Come tutti i legumi essiccati necessitano di ammollo: vi consiglio di leggere bene le istruzioni riportate sulla confezione delle fave che comprerete. 

CREMA DI FAVE E PATATE

Crema di fave secche

Ingredienti

  • 250 g di fave spezzate
  • 400 di patate medie
  • mezza cipolla bianca
  • due bicchieri di brodo vegetale caldo (in alternativa acqua)
  • 200 ml di latte (in alternativa panna fresca)
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
  • un mazzetto di prezzemolo fresco 
  • Pecorino Romano Dop
  • peperoncino secco (facoltativo)

Procedimento

Per preparare la crema di fave secche per prima cosa mettete in ammollo le fame per almeno tre ore.

Passato il tempo necessario procedete con il pelare le patate e a sbucciare la cipolla.

In una casseruola dai bordi alti mettete a soffriggere la cipolla per qualche istante (non dovrà colorarsi troppo) e poi unite anche le fave e le patate tagliate a cubetti.

Lasciate insaporire per qualche minuto e coprire con del brodo caldo.

Cuocete per mezz’oretta a fuoco dolce. Mescolate di tanto in tanto e assicuratevi che il fondo di cottura non si asciughi troppo.

Passata la mezz’oretta togliete dal fuoco e frullate il tutto.

Versate il latte e cuocete ancora per 10 minuti a fiamma bassa.

A cottura ultimata insaporite con del prezzemolo fresco tritato finemente e un pizzico di peperoncino.

Servite la crema di fave secche con un filo d’olio a crudo e del Pecorino Romano grattugiato.

CREMA DI FAVE E PATATE

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

SCORFANO AL FORNO CON PATATE, POMODORINI E OLIVE

VELLUTATA DI PATATE E FUNGHI PORCINI SECCHI

VELLUTATA DI ASPARAGI CON QUENELLE DI RICOTTA

 
 
 
Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger