RICETTE FACILI DI PESCE SECONDI

FILETTI DI ORATA ALLA PIZZAIOLA

20/07/2017

I filetti di orata alla pizzaiola sono davvero semplicissimi da realizzare: cuociono in poco tempo e sono deliziosi e leggeri.

Una cena all’ultimo minuto oppure un secondo piatto per una serata con amici.

Potete tranquillamente sostituire i filetti di orata con dei filetti di branzino, di merluzzo o di sgombro: è una ricetta davvero semplice e potete utilizzare il pesce che preferite.

Vi consigli di accompagnare questo piatto con un buon purè di patate oppure con un’insalatina fresca.

orata alla pizzaiola

Orata alla pizzaiola

Ingredienti per 4 persone

  • 4 filetti di orata
  • una decina di pomodorini datterini
  • origano secco q.b
  • sale e pepe q.b
  • olive taggiasche a piacere (in alternativa olive verdi/nere)
  • uno spicchio d’aglio
  • Olio extra vergine di oliva

Procedimento

Per preparare l’orata alla pizzaiola per prima cosa accendete il forno a 180 gradi. Lavate e tagliate a metà i pomodorini datterini.

Predisponete i filetti di orata in una teglia; unite i pomodorini, lo spicchio d’aglio intero e le olive taggiasche a piacere.

Insaporite con dell’origano secco: in alternativa potete utilizzare le erbe aromatiche che più vi piacciono.

Regolate di sale e di pepe.

Irrorate il tutto con un generoso filo d’olio extra vergine.

Cuocete per 15 minuti.

Se preferite potete cuocete i filetti di orata alla pizzaiola anche in padella. Seguite questa ricetta: basterà cuocere il pesce per pochi minuti per lato.

Se ti è piaciuta la ricetta leggi anche:

Filetto di branzino al forno con olive taggiasche e pomodorini

Filetto di branzino allo zafferano

Branzino in crosta di sale

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger