SECONDI

INVOLTINI DI VITELLO AL PISTACCHIO

29/10/2020

Programma di promozione e informazione promosso da Assocarni, Sbk e Comunità Europea

La carne di vitello

La carne di vitello mi piace moltissimo; la preparo spesso, infatti è molto presente nelle mie ricette.

Il Vitello ha circa 20 tagli principali; la parte più pregiata è il filetto, perfetto per arrosti e tagliate. C’è poi la fesa, quella che ho usato io per questa ricetta, che si presta per gli spiedini e per le scaloppine. La sottofesa che oltre per gli involtini è indicata per preparare brasati e arrosti. La noce è perfetta per fare gli spezzatini e lo scamone viene utilizzato per carpacci e tartare.

Se siete curiosi e volete saperne di più relativamente ai tagli del vitello, vi lascio un sito molto interessante ove trovare tantissime informazioni interessanti. 

La carne di vitello è buona, saporita, è facile da cucinare e soprattutto è molto versatile.

Oggi vi propongo la ricetta degli involtini di vitello al pistacchio ripieni di formaggio! Li ho infilzati tre a tre con gli spiedini di metallo che trovo molto belli da vedere e molto funzionali perchè riutilizzabili! Io li uso anche per cucinare al bbq; quelli di legno prendono fuoco – tra l’altro!

involtini di vitello al pistacchio

Involtini di vitello al pistacchio

  • 400 g di fesa di vitello tagliata sottile (a carpaccio) – circa 8 fette 
  • 8 fette di provola (oppure scamorza)
  • 150 g pistacchi interi (che poi andremo a tritare finemente)
  • Olio extravergine d’oliva q.b
  • Sale e epe nero
  • un ciuffo di prezzemolo fresco
  • uno spicchio d’aglio

Procedimento

Per preparare involtini di vitello al pistacchio per prima cosa occupatevi dei pistacchi.

In un mixer mettete i pistacchi e tritateli finemente.

Fate un battuto con prezzemolo (precedentemente lavato ed asciugato) e aglio.

Su un tagliere stendete le fettine di carne di vitello, unite nel centro un poco di battuto al prezzemolo, salate e pepate e aggiungete la fetta di scamorza. 

Ripiegate leggermente i lati su se stessi (in modo che il formaggio non fuoriesca durante la cottura)  ed arrotolate le fettine su se stesse.

Passate gli involtini di vitello nella granella di pistacchi ed infilzatene 3 in ogni spiedino.

Sistemate gli spiedini in una teglia foderata con carta forno, condite con un filo d’olio extra vergine di oliva e cuocete in forno preriscaldato a 180° in modalità ventilata per 20 minuti; abbiate cura di rigirare gli spiedini a metà cottura.

Sfornate e servite ben caldi.

involtini di vitello al pistacchio

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

INVOLTINI DI VITELLO CON MELANZANE E SCAMORZA

ARROSTO DI VITELLO CON FUNGHI PORCINI

LINGUA DI VITELLO IN SALSA VERDE

#ad 
#carnedivitello
#1buonaideaper1000buoneidee

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger