PRIMI RICETTE VEGETARIANE

RISOTTO ALLA BIRRA CON PECORINO E PISTACCHI

11/10/2020

La ricetta del risotto alla birra con pecorino e pistacchi mi ha davvero sorpresa. Facilissimo da preparare può essere una carta jolly quando avete voglia di preparare un risotto speciale magari per qualche occasione particolare o per il pranzo della domenica.

Le birre di Doppio Malto

I mastri birrai Doppio Malto con esperienza, sapienza e creatività, lavorano ogni giorno nei due birrifici aziendali per regalare ai clienti ettolitri di felicità. Gli ingredienti sono la selezione delle materie prime migliori, la cura dei dettagli e un ciclo produttivo genuinamente artigianale: il risultato è una birra di favolosa qualità.

Tutto è iniziato nel birrificio Doppio Malto di Erba, in provincia di Como, dove sono nate decine di tipologie di birra che hanno ottenuto negli anni oltre 100 premi in tutto il mondo. Dal 2020 si aggiunge un secondo stabilimento produttivo in Sardegna, a Iglesias, con una capacità produttiva di cinque milioni di litri.

Doppio Malto inaugurerà un nuovo locale, un birrificio cucina, a Milano in viale Liguria 47, il 15 ottobre 2020! Scopri tutti gli altri punti vendita qui.

Se anche voi siete curiosi di provare le speciali birre di Doppio Malto vi lascio il link per l’e-shop!

Risotto alla birra con Pecorino Romano DOP e pistacchi

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di riso Carnaroli
  • due cipollotti
  • 1 bicchiere di birra La Bitter Doppio Malto
  • 1 litro di brodo di pollo (in alternativa di carne mista o di verdure)
  • 100 g di Pecorino Romano DOP
  • Sale e pepe nero q.b.
  • una manciata di pistacchi tostati e salati
  • 50 g di burro
  • olio extra vergine di oliva q.b

Preparazione

Per realizzare il risotto alla birra con pecorino e pistacchi per prima cosa lavate accuratamente i cipollotti e tagliateli finemente.

In un ampio tegame fate sciogliere una noce di burro con un filo d’olio extra vergine di oliva; unite i cipollotti e lasciateli stufare. Fate attenzione: non devono prendere colore. 

Quando il cipollotto sarà bello stufato unite il riso a pioggia e fatelo tostare bene per qualche istante.

Sfumate con un bicchiere di birra; quando la parte alcolica sarà evaporata unite poco a poco il brodo di pollo caldo.

Portate a cottura il risotto aggiungendo poco per volta il brodo.

A cottura ultimata togliete il risotto dal fuoco; unite il Pecorino Romano  DOP grattugiato e il rimanente burro.

Mantecate il risotto per qualche minuto.

Impiattate il risotto e aggiungete i pistacchi tritati e il Pecorino Romano DOP a scaglie.

Portate in tavola il risotto alla birra con pecorino e pistacchi ben caldo. 

Ricetta in collaborazione con Doppio Malto

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

RISOTTO AGLI ASPARAGI CON CRUDO DI GAMBERI E MANDORLE

COSTOLETTE DI AGNELLO CON PANATURA DI PISTACCHI E CAFFE’

RISOTTO CON FONDENTE DI CIPOLLOTTO E Tête de Moine DOP

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger