PRIMI RICETTE D'ESTATE RICETTE FACILI DI PESCE

SPAGHETTI CON PESTO DI CAPPERI, TONNO FRESCO E LIMONE

23/09/2019

Preparare gli spaghetti con pesto di capperi, tonno fresco e limone è davvero un gioco da ragazzi! E’ più difficile a dirsi che a farsi ma per rendere indimenticabile questo piatto dovete in primis approvigionarvi di ingredienti freschi e poi dovete disporre di un’attrezzatura consona per ottenere le zeste di limone: vi consiglio la grattuggia Zester di Microplane® .

La grattugia Zester di Microplane®

La grattugia Zester di Microplane® ha scritto la storia; simile a una raspa per il legno, si è convertita in un must sia per i cuochi professionisti che per gli amanti della buona cucina e ad oggi continua a essere in nostro best seller. La famosa lama Zester permette di grattugiare finemente qualsiasi tipo di alimento, fino a ottenere sottilissimi riccioli. Le grattugie Microplane® sono realizzate in acciaio inox fotoinciso, e questo le rende ultra affilate e a lunga durata; hanno un manico soft-touch dal design ergonomico e sono lavabili in lavastoviglie.

Il peeler di Microplane®

Tutte le lame di Microplane® sono di altissimo livello, ma lasciate che vi racconti anche l’efficienza e la praticità del peeler. Con il peeler professionale Microplane®, sia i cibi morbidi che quelli duri possono essere pelati sottilissimi. Che si tratti di carote, cetrioli, zucchine, patate, asparagi, pastinache, kiwi, aglio, mango o mele, la lama mobile si adatta sempre alla forma della buccia.

spaghetti con pesto di capperi, tonno fresco e limone

Spaghetti con pesto di capperi, tonno fresco e limone

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di spaghetti
  • 500 g di tonno fresco 
  • 1 limone non trattato 
  • un mazzetto di prezzemolo fresco
  • uno spicchio d’aglio 
  • 100 g di capperi sotto sale
  • olio extravergine di oliva 
  • sale e pepe q.b
  • fiori di capperi (scopo decorativo)
  • 50 g di mandorle spelate

Procedimento

Per preparare gli spaghetti con pesto di capperi, tonno fresco e limone per prima preparate il pesto di capperi.

Tostate le mandorle in un tegamino antiaderente per qualche minuto stando attenti che non brucino.

Mettete in ammollo i capperi in un po’ d’acqua e sciacquateli ripetutamente. Consiglio di assaggiarli, per non rischiare di ottenere alla fine un pesto troppo salato. Una volta dissalati asciugateli con la carta assorbente.

Trasferite direttamente nel mixer insieme alle mandorle, alle foglie di prezzemolo e ad un generoso filo di olio extra vergine di oliva. Mettete anche un pizzico di sale e di pepe.

Frullate tutto azionando il robot pochi secondi per volta, dovrete ottenere una crema densa.

Tagliate il tonno fresco a cubetti piccoli (circa 1 cm di lato). 

Scaldate alcuni cucchiai di olio in una padella insieme allo spicchio d’aglio pelato, aggiungete i cubetti di tonno e rosolatelo per qualche secondo mescolando con un cucchiaio di legno.

Intanto cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela, condite con il pesto di capperi, i cubetti di tonno e il succo di un limone. 

Date profumo agli spaghetti con le zest (scorza) di limone ottenute con la grattugia Zester di Microplane®.

spaghetti con pesto di capperi, tonno fresco e limone

In collaborazione con Microplane®

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

INVOLTINI DI PESCE ALL’ARANCIA CON OLIVE, CAPPERI E FINOCCHIO

CALAMARATA CON CODA DI ROSPO E VONGOLE

PASTA FREDDA CON COZZE E POMODORINI GRIGLIATI

 

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger