PRIMI

ARANCINE ALLA SICILIANA

16/01/2016

arancine alla sicialiana

Ingredienti per circa 12 arancine

  • 500 g di riso Carnaroli
  • 1 bustina di zafferano Aquilotto
  • 30 g di burro
  • Sale e pepe q.b
  • 1,2 litri di acqua
  • 250 g di piselli surgelati
  • 100 g di caciocavallo stagionato
  • 500 g di ragù di carne già pronto
  • Pangrattato q.b
  • Olio di semi q.b
  • Farina bianca q.b

Procedimento:

Lessate il riso in 1,2 l di acqua bollente salata, in modo tale che, a cottura avvenuta, l’acqua sia stata completamente assorbita.

Fate cuocere per circa 15 minuti, poi sciogliete lo zafferano in pochissima acqua e unitelo al riso. Unite anche il burro a pezzetti.

Unite il formaggio grattugiato, mescolate bene per amalgamare il tutto.

Nel frattempo versate il riso su una placca da forno, livellatelo e fatelo raffreddare.

Cuocete i piselli.

Una volta che il riso si sarà raffreddato completamente, prelevatene un paio di cucchiai per volta, schiacciate il mucchietto al centro della mano formando una conca; mettete all’interno un cucchiaino di ragù e piselli.

Chiudete la base dell’arancino con il riso e modellatelo dando una forma tonda o a punta.

Nel frattempo preparate la pastella: in una ciotola versate la farina setacciata, un pizzico di sale e l’acqua a filo.

Mescolate con una frusta per evitare che si formino grumi; rotolate gli arancini nel pangrattato.

In un pentolino scaldate l’olio e portatelo a temperatura, a quel punto friggete due arancini per volta.

Quando saranno ben dorati eliminate l’olio in eccesso su carta assorbente.

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply GIACOMINI – LUXURY FOOD | Tacchi e Pentole® 16/01/2016 at 14:01

    […] Arancine alla siciliana  […]

  • Leave a Reply

    Advertisment ad adsense adlogger