PRIMI RICETTE FACILI DI PESCE RICETTE LIGHT

SPAGHETTI ALLA BECCAFICO

03/06/2015

Gli spaghetti alla beccafico sono una tipica ricetta siciliana ricca di sapori contrastanti e intensi che nasce dalla più conosciuta pasta alle sarde. Facilissima da fare dovrete solo comprare ingredienti di alta qualità. Scopriamo insieme questa gustosa ricetta!

SPAGHETTI ALLA BECCAFICO

Spaghetti alla beccafico

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di spaghetti
  • 10 filetti di sarde freschi
  • Due cucchiai di pinoli
  • Due cucchiai di uvetta
  • Due cucchiai di pane raffermo (o pangrattato)
  • Prezzemolo fresco q.b
  • Olio extra vergine di oliva q.b
  • Due spicchi d’aglio
  • Peperoncino q.b

Procedimento

Per realizzare gli spaghetti alla beccafico per prima cosa dovete far ammollare l’uva passa lasciandola completamente immersa in una ciotola piena d’acqua tiepida per 20 minuti.

Grattugiate in modo grossolano il pane raffermo e fatelo tostare in una pentola antiaderente, stando attenti a non bruciarlo.

Metterlo da parte.

Nella stessa padella fare imbiondire lo spicchio d’aglio con l’olio extra vergine di oliva; aggiungete il peperoncino, le sarde tagliate a pezzetti, i pinoli e l’uvetta strizzata.

Cuocete per due minuti finché le sarde saranno cotte. Profumate con il prezzemolo fresco tritato finemente.

Fate cuocere in abbondante acqua salata gli spaghetti.

Quando gli spaghetti saranno al dente, scolateli e fateli insaporire con il condimento.

Servite gli spaghetti alla beccafico ben caldi.

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

RISOTTO CON BROCCOLI, ACCIUGHE E STRACCIATELLA

SARDE ESSICCATE CON POLENTA

TAGLIATELLE AGLIO OLIO PEPERONCINO, CREMA DI CAVOLFIORI E PANE ALLE ACCIUGHE

 


English version

Italian spaghetti alla beccafico

Ingredients – 4 servings:

  • 350 g of spaghetti
  • 10 fresh sardine fillets
  • Two tablespoons of pine nuts
  • Two tablespoons of raisins
  • Two tablespoons of stale bread (or breadcrumbs)
  • Fresh parsley to taste
  • Extra virgin olive oil to taste
  • Two cloves of garlic
  • Chili pepper to taste
Method

Let the raisins soak, leaving it completely immersed in a bowl full of warm water for 20 minutes.

Coarsely grate the stale bread and toast it in a non-stick pan, being careful not to burn it.

Set it aside.

In the same pan, brown the garlic clove with the extra virgin olive oil; add the chilli pepper, the sardines cut into small pieces, the pine nuts and the squeezed raisins.

Cook for two minutes until the sardines are cooked. Scented with finely chopped fresh parsley.

Cook the spaghetti in plenty of salted water.

When the spaghetti are al dente, drain and let them flavor with the dressing.

Serve the spaghetti alla beccafico hot.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply w0moms magazine – issuu #4 | Tacchi e Pentole - Heels and Pots 03/06/2015 at 21:03

    […] PRIMO: Spaghetti alla baccafico […]

  • Reply RICETTARIO | Tacchi e Pentole™ - Heels and Pots 07/08/2015 at 7:48

    […] SPAGHETTI ALLA BECCAFICO […]

  • Reply RICETTARIO | Tacchi e Pentole 14/10/2015 at 18:54

    […] SPAGHETTI ALLA BECCAFICO […]

  • Leave a Reply

    Advertisment ad adsense adlogger