DOLCI

SORBETTO ALL’AMARO BRAULIO

09/11/2017

Il sorbetto all’amaro Braulio è un dolce ricordo dei mesi trascorsi a Livigno. Sono stata una studentessa universitaria lavoratrice e nei week end e durante le festività, io e la mia sister abbiamo lavorato per anni a Livigno, località turistica molto gettonata dai milanesi e non.

Questo dolce lo mangiavamo spesso all’Hotel Bivio; dovete sapere che nel ristorante di quest’hotel erano soliti (e penso lo facciano anche oggi) preparare il sorbetto a mano direttamente al tavolo dei clienti. 

Sorbetto all’amaro Braulio

Ingredienti per 4 persone golose

  • 10 palline di gelato artigianale alla vaniglia
  • 15 cl di amaro Braulio (se desiderate un gusto più amaro potete metterne di più!)
  • Cioccolato fondente q.b

Procedimento:

Per preparare il sorbetto all’amaro Braulio iniziate con il grattugiare il cioccolato fondente.

In una terrina mettete il gelato artigianale e iniziate ad ammorbidirlo lavorandolo con un cucchiaio.

Il gelato non dovrà sciogliersi ma dovrà avere una morbida consistenza.

Quando il gelato è liscio, omogeneo e lucido aggiungete l’amaro Braulio.

Servite in coppette (o bicchieri) che avrete predisposto in freezer in modo tale che il sorbetto arrivi in tavola bello freddo (il bicchiere si appannerà e questo renderà il tutto molto WOW).

Unite il cioccolato grattugiato e decorate con una fogliolina di menta.

Un dolce semplicissimo ma di grande effetto!

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

SCIATT AL CIOCCOLATO … buonissimi!

LA BISCIOLA: IL PANETTONE VALTELLINESE

LA CUPETA VALTELLINESE

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger