PRIMI

RISOTTO CON FUNGHI PORCINI SECCHI

14/12/2016

Il risotto con porcini secchi devo dire che è stato uno dei piatti che ha accompagnato la mia infanzia.

Come sapete sono nata in montagna, precisamente in Valtellina; abbiamo la fortuna di avere una baita in mezzo al bosco e da piccolina, ero solita passare le vacanze estive proprio li, in mezzo alla natura.

Mia madre si alzava (e si alza tutt’ora) all’alba in cerca di funghi porcini e finferli freschi, è una “fungista” nata! Durante i periodi di abbondanza la mamma essicca i funghi al sole e poi li conserva nel vasetti di vetro; per questo nella mia dispensa non mancano mai i funghi porcini secchi.

RISOTTO CON FUNGHI PORCINI SECCHI

Risotto con porcini secchi

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di riso Carnaroli
  • 1 litro di brodo vegetale (o di carne)
  • Mezza cipolla
  • due manciate di funghi porcini secchi
  • 50 g di burro
  • 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Vino bianco (un bicchiere)
  • Prezzemolo fresco q.b
  • Sale e pepe q.b

Procedimento:

Per preparare il risotto ai funghi porcini secchi per prima cosa occupatevi della reidratazione dei funghi.

Mettete in ammollo in acqua tiepida i funghi porcini per almeno 20 minuti. Nel frattempo tagliate finemente la cipolla.

In una casseruola fate spumeggiare una noce di burro e un filo d’olio, aspettate che sia caldo e in quel momento unite la cipolla. Fatela imbiondire.

Unite i funghi porcini scolati dall’acqua di ammollo, fate insaporire per qualche minuto e unite un bicchiere di brodo. Cuocete per una decina di minuti fino a quando i funghi saranno morbidi.

In un’altra casseruola tostate il riso carnaroli (senza soffritto e senza olio).

Quando il riso sarà bello tostato, sfumate con il vino bianco.

Portate a cottura il riso piano piano unendo prima l’acqua di ammollo dei funghi rigorosamente filtrata e poi, poco alla volta, il brodo caldo.

Quando il risotto sarà pronto spegnete la fiamma, unite il burro freddo, i funghi porcini e il Parmigiano Reggiano.

Mantecate a dovere lasciando la pentola chiusa con il coperchio e profumate con un poco di prezzemolo fresco tritato.

Servite ben caldo.

RISOTTO CON FUNGHI PORCINI SECCHI

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

GNOCCHI DI ZUCCA CON PORCINI E SALSICCIA

VELLUTATA DI PATATE E FUNGHI PORCINI SECCHI

RISOTTO ALLO ZAFFERANO CON PORCINI SECCHI

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger