#FOODNEWS

IN GIAPPONE: ricette con chef Hirohiko Shoda

30/09/2016

 chef Hirohiko ShodaDurante la prima serata dedicata al “Master Asia cultura e cucina”, pensata e curata dallo straordinario chef Hirohiko Shoda, ho avuto l’opportunità di imparare a cucinare e conoscere ingredienti, cotture e prodotti della cucina giapponese.

fullsizerender-4

fullsizerender

img_5046

Perché, diciamolo, il Giappone non è solo sushi ma è soprattutto tanti sapori unici e particolari e durante questa serata ho avuto modo di imparare alcune tecniche veramente interessanti, perché chef Hiro è non solo molto competente, ma un vero docente in grado di insegnare con semplicità e pazienza anche passaggi o tecniche piuttosto complicate.

Qui voglio condividere con voi, una ricetta che mi ha molto colpito, per le altre vi consiglio di seguire la pagina Facebook dello chef Hiro e il mio articolo su Fanpage, dove troverete date e tutti i nuovi appuntamenti per i successivi corsi!

 

TEMPURA

Ingredienti per 2 persone

Per la pastella di Tempura

  • 175g di farina di grano tenero per biscotti o frolla
  • 1 cucchiaio di uovo intero
  • 220g di acqua naturale
  • ghiaccio

In una bacinella, aggiungere l’acqua naturale e 2 cubetti di ghiaccio, aggiungere un cucchiaio di uovo intero sbattuto e versare la farina poco alla volta e amalgamare con un cucchiaio delicatamente.

Per la Tempura

  • 4 gamberoni grandi
  • verdura di stagione
  • foglie di shiso
  • farina di grano tenero per biscotti o frolla
  • pastella in tempura
  • sale

Pulire i gamberoni e le verdure di stagione, ingranare leggermente ciascun elemento, intingere nella pastella e friggere a 160 gradi per 5 minuti, colare bene su carta assorbente e salare.

Per la salsa TEN_TSUYU

  • 150 gr di brodo giapponese
  • 35g di salsa di soia
  • 35 g di mirin

In una casseruola mettere tutti gli ingredienti, far bollire e lasciar evaporare l’alcool, far raffreddare a temperatura ambiente

Servire il tutto su un bel piatto di portata e accompagnare con una ciotola con la salsa ten-tsuyu, del daikon grattugiato e una fetta di limone.

 

Buon appetito!

Francesca Cavallari

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger