PRIMI

IL VERO RISOTTO ALLA MILANESE CON OSSOBUCO

16/01/2016

risotto alla milanese con ossobuco

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di riso Carnaroli
  • Una piccola cipolla
  • 50 g di burro
  • 30 g circa di midollo di bue
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Un litro di brodo di carne
  • 2 bustine di zafferano Aquilotto
  • 80 g di Parmigiano grattugiato
  • Sale

Per l’ossobuco:

  • 4 ossibuchi di vitello
  • Una cipolla
  • Una carota
  • Una costa di sedano
  • 40 g di burro
  • Un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Un cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Brodo di carne
  • Farina
  • Sale e pepe

Per la gremolada:

  • La scorza di ½ limone non trattato
  • Una manciatina di prezzemolo
  • Uno spicchio d’aglio

Preparazione:

Mettete in una casseruola gli odori tagliati finemente. Incidete in più punti la pellicina esterna degli ossibuchi in modo che con la cottura non si arriccino e infarinate leggermente. Fate spumeggiare il burro unito all’olio; unite gli ossibuchi e fateli dorare da entrambe le parti.

Regolate di sale e di pepe. Sfumate con il vino e non appena sarò evaporato aggiungete il concentrato di pomodoro diluito in un mestolo di brodo.

Coprite e proseguite la cottura per un’ora abbondante fino a quando la carne diventa tenera e quasi si stacca dall’osso. Durante questo tempo, aggiungete un mestolo di brodo caldo quando il sugo si asciuga troppo e girate un paio di volte gli ossibuchi.

Nel frattempo, preparate un trito finissimo con il prezzemolo, la parte gialla della scorza di limone e l’aglio grattugiato.

Quando gli ossibuchi sono pronti versate nel tegame il trito aromatico (gremolada) e lasciate insaporire il tutto per un paio di minuti.

Preparate il risotto. Tritate la cipolla, tritate il midollo e soffriggete il tutto a fuoco dolce con 25 g di burro.

Quando la cipolla inizierà a sudare unite il riso, rialzate la fiamma e, mescolando continuamente con il cucchiaio di legno; fatelo tostare per qualche minuto fino a quando i chicchi di riso risultano lucidi. Sfumate con il vino bianco e portate a cottura aggiungendo di volta in volta il brodo caldo.

Quando il riso è quasi pronto, unite lo zafferano diluito in un mestolo di brodo. Regolate di sale e di pepe e mantecate con il parmigiano e il burro.

Servite gli ossobuchi adagiati su un letto di risotto.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply GIACOMINI – LUXURY FOOD | Tacchi e Pentole® 16/01/2016 at 22:39

    […] Il vero risotto alla milanese con ossobuco […]

  • Leave a Reply

    Advertisment ad adsense adlogger