PRIMI

CANEDERLI CON FONDUTA DI FORMAGGIO

15/01/2015

I canederli con fonduta di formaggio sono un piatto del Trentino alto Adige, che si ritrova anche nella cucina tedesca e svizzera. Sono grandi gnocchi di pane raffermo, insaporiti con salumi, formaggio o verdure. La ricetta che vi propongo oggi è particolarmente ghiotta! Prendete appunti!

canederli con fonduta di formaggio 

Canederli con fonduta di formaggio

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di pane raffermo
  • 1 litro e mezzo di brodo di carne
  • 2 uova fresche
  • 100 g farina bianca
  • Sale e Pepe q.b
  • 150 ml latte
  • 100 gr speck (una fetta)
  • 100 gr di salame tagliato grossolanamente
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 250 g di formaggi (quello che avete in frigorifero – io ho usato Bitto, taleggio e fontina)
  • mezzo bicchiere di latte (per reidratare il pane)

Preparazione:

Per preparare per i canederli con fonduta di formaggio per prima prima cosa ammollate il pane nel latte la notte precedente.

In un’ampia terrina ponete il pane strizzato, aggiungete le uova sbattute con un pizzico di pepe e uno di sale ed il latte.

Tagliate a cubetti piccoli lo speck e il salame.

Incorporate il tutto con il prezzemolo e il Parmigiano Reggiano grattugiato.

Se il composto dovesse risultare ancora troppo morbido aggiungete un cucchiaio di farina.

Ricavatene delle palline di circa 3 cm e infarinatele.

In un pentolino antiaderente fate sciogliere a fuoco dolce i formaggi (tagliati precedentemente a dadini piccoli) con il latte.

Cuocete i canederli nel brodo bollente.

Fateli cuocere per 10/15 minuti. Quando verranno a galla, i vostra canederli saranno pronti.

Con una schiumarola togliete i canederli dalla pentole e adagiateli in un piatto di portata con la fonduta di formaggi.

Servite ben caldo.

Ti è piaciuta questa ricetta? Leggi anche:

ZUPPA DI CAVOLO NERO E LEGUMI

TESTAROLI IN ZUPPA CON FINFERLI, KALE E MERLUZZO

ZUPPA DI PANE DI SEGALE ALLA VALTELLINESE


English version

Canederli (dumplings) with cheese fondue

Ingredients – 4 servings:

  • 200 g of stale bread
  • 1 liter and a half of meat broth
  • 2 fresh eggs
  • 100 g white flour
  • Salt and Pepper To Taste
  • 150 ml milk
  • 100 gr speck (one slice)
  • 100 gr of coarsely cut salame
  • 2 spoons of chopped parsley
  • 2 tablespoons of grated Parmesan cheese
  • 250 g of cheeses (the one you have in the fridge – I used Bitto, taleggio and fontina)
  • half a glass of milk (to rehydrate the bread)
Preparation:

Soak the bread in milk the previous night.

In a large bowl, place the squeezed bread, add the beaten eggs with a pinch of pepper and one of salt and milk.

Cut the speck and salame into small cubes.

Incorporate everything with the parsley and the grated Parmigiano Reggiano.

If the mixture is still too soft, add a spoonful of flour.

Make some 3 cm balls and flour them.

In a non-stick saucepan, melt the cheeses (previously cut into small cubes) with the milk over low heat.

Cook the dumplings in the boiling broth.

Let them cook for 10/15 minutes. When they come to the surface, your dumplings will be ready.

With a slotted spoon, remove the dumplings from the pots and lay them on a serving plate with the cheese fondue.

Serve hot.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply Paolo 25/01/2015 at 19:56

    Mi fanno venire in mente la montagna…buonissimi

  • Reply RICETTARIO | Tacchi e Pentole™ - Heels and Pots 07/08/2015 at 7:44

    […] CANEDERLI SU VELLUTATA DI FORMAGGI […]

  • Reply RICETTARIO | Tacchi e Pentole 12/10/2015 at 17:33

    […] CANEDERLI SU VELLUTATA DI FORMAGGI […]

  • Leave a Reply

    Advertisment ad adsense adlogger