ANTIPASTI

CAPRESE ALTOATESINA DEL MASO TLÒ PLAZORES

11/05/2021

La caprese altoatesina non è una mia invenzione; dovete sapere infatti che qualche settimana fa ho avuto la fortuna di poter cucinare (virtualemente) insieme ad Uli, chef e proprietaria del Maso Tlò Plazores a S.Vigilio.

Il risultato? Una leccornia da preparare per stupire i vostri ospiti!

CAPRESE ALTOATESINA DEL MASO PLOTZARES

Caprese altoatesina

Ingredienti per 4 persone

  • 150 g pane bianco raffermo a cubetti
  • 100 g di spinacino fresco
  • 100 g di sugo di pomodoro pronto
  • 50 ml di latte
  • 2 cucchiai di farina tipo 0
  • 2 uova bio 
  • Sale e pepe
  • 2 mozzarelle
  • 70 g di burro
  • una manciata di foglie di basilico fresche 
  • 8 pomodorini confit 
  • Foglie di insalatina fresca
  • uno spicchio d’aglio

Procedimento

Mettete in ammollo il pane raffermo con il latte.

Fate saltare gli spinaci con un filo di olio extra vergine di oliva e uno spicchio d’aglio. Quando saranno belli appassiti, eliminate l’aglio e frullate gli spinaci.

Quando il pane sarà morbido, strizzatelo con le mani.

Mettete il pane raffermo in una terrina e unite la farina e le uova; unite un pizzico di sale e di pepe.

Dividete l’impasto in due parti uguali: in una parta aggiungere 100 g di sugo di pomodoro già pronto, nell’altra parte aggiungere gli spinaci tritati.

Lasciate riposare i due impasti per una mezz’oretta.

Passato il tempo necessario per il riposo, sia con un impasto che con quello verde, formate delle palline di canederlo di circa 3 cm di diametro e tuffateli successivamente in acqua bollente salata.

Cuocete per circa 4 minuti.

Nel frattempo preparate il burro al basilico.

Sbollentate le foglie di basilico per qualche istante e fatele raffreddare in acqua e ghiaccio.

Sciogliete 70 g di burro senza farlo dorare.

Mettete il burro e le foglie di basilico nel mixer con un pizzico di sale e frullare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Spennellare i canederli con il burro al basilico.

Disponete quindi sul piatto un letto di insalatina fresca, sopra all’insalata mettete 2 canederli verdi e 2 rossi intervallati da una fetta di mozzarella; unite i pomodori confit, sbriocolate del pane secco (o dei grissini) per dare croccantezza al piatto.

Insaporite il tutto con il burro al basilico.

Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta? Spia anche il reel su Instagram!

 








Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger