ANTIPASTI LIEVITATI

PANZEROTTI AL FORNO RICOTTA E SPINACI

17/05/2019

Settimana scorsa ho provato a preparare i panzerotti al forno ricotta e spinaci e devo dire che in famiglia si sono leccati i baffi!

Li ho preparati vegetariani perchè altrimenti baby avrebbe protestato (è ancora vegetariano!) ma devo dire che il risultato era buonissimo ugualmente!

PANZEROTTI AL FORNO RICOTTA E SPINACI 2

Panzerotti al forno ricotta e spinaci: ingredienti per circa 20

IMPASTO

  • 500 g di farina 00
  • 300 ml di acqua
  • 20 g di olio d’oliva
  • 20 g di sale fino
  • 7 g di lievito di birra disidratato

PER IL RIPIENO

  • 50 g di passata di pomodoro
  • tre mozzarelle fiordilatte
  • origano secco a piacere
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 200 g di ricotta vaccina
  • 300 g di spinaci surgelati
  • sale e pepe

Come realizzare i panzerotti al forno ricotta e spinaci

Per prima cosa dovete realizzare l’impasto: unite nella ciotola della planetaria la farina, il lievito, l’olio e iniziate a impastare a bassa velocità con la frusta k unendo l’acqua a filo.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo montate il gancio a uncino e impastate per 15 minuti, aggiungendo verso la fine 10 grammi di sale. Dovrete ottenere un impasto liscio ed elastico, che risulterà ben incordato.

Trasferitelo all’interno di una ciotola, copritelo con pellicola alimentare e fatelo lievitare fino al raddoppio (ci vorranno 2 ore circa). Tagliate la mozzarella a fette e lasciatela sgocciolare in un colino.

Nel frattempo preparate il ripieno: lessate gli spinaci e strizzateli bene. Metteteli in una terrina insieme alla ricotta e al parmigiano. Mescolate bene. Tagliate la mozzarella a dadini e unitela al composto di spinaci.

Stendete l’impasto su una superficie infarinata portandolo a uno spessore di circa 5 mm. Con un coppapasta di 12 cm ricavate tanti dischetti e farcite ciascuno di essi con un cucchiaino di impasto.

Richiudeteli a mezzaluna, avendo cura di spennellare con un filo d’acqua i bordi in modo da chiuderli meglio.

Spennellate i panzerotti con la passata di pomodoro, un filo d’olio e un poco di origano secco.

Disponeteli su una teglia foderata di carta forno, opportunamente distanziati. Cuoceteli nel forno già caldo a 220° per 15-20 minuti, quindi sfornate i panzerotti e serviteli subito.

Ti è piaciuta la ricetta? Leggi anche:

FOCACCIA DI KAMUT CON CIPOLLE ROSSE

FOCACCIA INTEGRALE CON OLIVE E POMODORINI

PIADOLO – Il raviolo di piadina con squacquerone e rucola

E NON DIMENTICARE DI PASSARE SU INSTAGRAM!

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger