ABOUT FOOD CURIOSITA'

SALAME FELINO IGP: IL MIO SPUNTINO CREATIVO

02/05/2019

L’istituto salumi italiani tutelati

Vi ho già raccontato QUI il bellissimo progetto di ISIT (Istituto Salumi Italiani Tutelati) volto alla valorizzazione e alla promozione dei 16 consorzi di tutela dei salumi DOP e IGP. Oggi vi parlo del mio spuntino creativo realizzato con il Salame Felino IGP, lo conoscete?

Il Salame felino Igp

I primi riferimenti al Salame Felino si trovano già in alcuni autori latini del I secolo d.C; la più antica raffigurazione del prodotto pare si trovi nella decorazione interna del Battistero di Parma (1196-1307). A partire dal 1800, nella località Felino, si segnala un particolare modo di trasformazione della carne suina in salami. Nel 1905 compare, per la prima volta, l’espressione “Salume Felino” nel dizionario italiano.

Le istituzioni pubbliche locali riconoscono fin dal 1927 la denominazione di “Salame Felino” al salame prodotto nella provincia di Parma, in quanto l’uso di questa denominazione del prodotto costituiva motivo di promozione del benessere del territorio. Ancora oggi, il radicamento nel territorio della provincia di Parma della produzione del Salame Felino è verificabile attraverso ricerche e approfondimenti sulla cultura gastronomica del parmense.

Il Salame Felino IGP ha forma cilindrica, con una estremità più grossa dell’altra, consistenza compatta e peso compreso fra 200g e 4,5 kg. Al taglio, la fetta è di colore rosso rubino, omogenea e magra, il gusto è dolce e delicato. Viene conservato luoghi freschi e asciutti, oppure nei piani inferiori del frigorifero; per gustarlo al meglio, è consigliabile servirlo tagliato a fette e consumarlo in breve tempo, evitando così il contatto prolungato con l’aria.

Salame Felino IGP

Salame Felino IGP: #spuntini_creativi

Per valorizzare e promuovere i favolosi salumi IGP e DOP, ISIT ha dato il via alla campagna #spuntini_creativi dove 8 foodbloggers hanno prodotto degli spuntini gourmet con i 16 salumi DOP e IGP! A me è stato assegnato, oltre al Cotechino Modena IGP di cui vi ho già parlato qui (link) anche il Salame Felino IGP .. quali saranno i miei #spuntini_creativi?

Ecco qui !

Ingredienti: Due fette di pane ai semi, Salame Felino IGP, peperoni grigliati, ricotta vaccina fresca, rucola, crema di noci

Procedimento: Tagliate i peperoni a fettine e grigliateli. Componete il panino spalmando sulle fette di pane la crema alle noci, adagiate i peperoni grigliati, la ricotta, qualche foglia di rucola e infine qualche fetta di Salame Felino IGPF

Salame Felino IGP

Post in collaborazione con ISIT

Ti è piaciuto l’articolo? Leggi anche:

FUSILLI LENTICCHIE ROSSE CON VERDURE

Giusto® Senza Glutine

SHOCKINO® MIX: il cioccolatino componibile

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger