TRAVEL TIPS

ISOLA DEL GIGLIO: la perla dell’arcipelago toscano

27/02/2019
ISOLA DEL GIGLIO

L’Isola del Giglio, situata nell’Arcipelago Toscano di fronte al Monte Argentario è una perla del Tirreno tutta da scoprire. Con i suoi 21 km di estensione, è la seconda isola più grande dell’Arcipelago Toscano ed è rinomata per le sue bellezze naturali. Giglio offre agli appassionati del mare bellissime spiagge e una costa estremamente varia con delle calette isolate di rara bellezza.

ISOLA DEL GIGLIO
ISOLA DEL GIGLIO

Le sue limpidissime acque sono un affascinante mondo subacqueo per gli amanti delle immersioni. Sull’isola due soli paesei: Giglio Castello, un suggestivo borgo medievale che si erge sulle alture dell’isola e Giglio Porto, unico porto dell’isola, piccolo e pittoresco da cui partono i numerosi collegamenti marittimi per la terraferma e le altre isole.

Le spiagge e le calette più belle dell’Isola del Giglio

Immersi in una natura ricca e affascinante, i turisti possono dedicarsi alla scoperta delle quattro bellissime spiagge dell’Isola del Giglio tutte diverse tra di loro. Dalla più grande sulla costa occidentale, Campese, alle tre più piccole sulla costa orientale: Cannelle e Arenella, nonché la più piccola spiaggia delle Caldane, raggiungibile solo a piedi o in barca.

Spiaggia di Campese 

ISOLA DEL GIGLIO

La spiaggia di Campese è la più grande spiaggia dell’isola. Lunga e ampia ha una sabbia grossa di colore rosso scuro e il fondale scende velocemente a 1-1,5 metri di profondità. Dalla spiaggia si gode una magnifica vista sulla baia con il Faraglione a sinistra e la Torre del Campese sulla destra. L’esposizione a ponente consente di godere il sole fino a tarda sera e spettacolari tramonti. Lungo la spiaggia di Campese si alternano stabilimenti balneari attrezzati e tratti di spiaggia libera. A Campese troverete tutte le principali tipologie di servizi: dai bar ai ristoranti, dai diving center per l’immersioni alla scuola vela. Molto varia è anche l’offerta delle strutture ricettive che vanno dagli alberghi, ai b&b fino alle ville di lusso.

ISOLA DEL GIGLIO

Spiaggia delle Cannelle

La spiaggia delle Cannelle si trova sulla costa orientale al sud del porto ed è la seconda spiaggia per dimensione. Le acque poco profonde sono ideali per i bambini. In circa 20 minuti a piedi dal porto dell’isola arriverete su questa spiaggia. Stretta tra colline granitiche e rocce, la spiaggia delle Cannelle ospita un bar e offre diversi servizi, tra canoe, pedalò e lettini a noleggio. Spesso affollata proprio per la sua vicinanza al porto.

ISOLA DEL GIGLIO

La spiaggia dell’Arenella

La spiaggia dell’Arenella si trova sulla costa orientale a nord del porto ed è la terza spiaggia del Giglio per grandezza. È una spiaggia molto pittoresca con colori da mare tropicale e fondali che alternano sabbia e roccia. La sabbia è leggeramente grossolana e di colore dorato chiaro. L’acqua scende lentamente ed è un paradiso anche per i più piccoli per fare snorkeling. Se cercate la solitudine, questa spiaggia sufficientemente appartata, con il suo spettacolo di colori, vi consentirà di godere di un po’ di tranquillità. La spiaggia dell’Arenella è attrezzata. Potrete raggiungerla con l’autobus che parte dal porto, scendendo a Monticello e seguendo, per poco più di un chilometro, la strada panoramica per Arenella.

ISOLA DEL GIGLIO

Spiaggia delle Caldane

La Spiaggia delle Caldane è la più piccola delle spiagge dell’Isola del Giglio è situato a sud della spiaggia delle Cannelle ed è raggiungibile solo via mare o a piedi. Incorniciata dalle rocce di granito con la sabbia dorata e grossolana è rimasta meravigliosamente selvatica nonostante il servizio di spiaggia durante l’alta stagione.

ISOLA DEL GIGLIO

Gran parte della costa dell’isola del Giglio è incontaminata e selvaggia e solo in pochi punti si ci arriva a piedi. Appena si lasciano le principali località e spiagge, si possono trovare calette isolate di rara bellezza: fra scogli di granito, montagne a picco sul mare, una macchia mediterranea lussureggiante ed acque cristalline con fondali spettacolari. Fare un bagno solitario in una di queste calette è un’esperienza davvero indimenticabile. 

Isola del Giglio

L’isola del Giglio è facilmente raggiungibile dai principali porti italiani del Tirreno e del Mar Ligure ed è servita dalle grandi compagnie di navigazione. I turisti per pianificare il proprio sbarco sull’isola in tutta comodità ed alla miglior tariffa disponibile possono affidarsi al comparatore traghetti isola del giglio per prenotare online.

E’ ormai tempo di lasciarsi l’inverno alle spalle e pensare alla prossima vacanza estiva. L’ Isola del Giglio sicuramente non vi deluderà.

Ti è piaciuto l’articolo? Leggi anche:

ISOLA DI CAPRAIA: consigli per una vacanza

UNA VACANZA A LAMPEDUSA: l’isola da scoprire!

HOTEL NOTRE MAISON: un week end a Cogne

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger