NATALE 2018 RICETTE VEGETARIANE SECONDI

STRUDEL SALATO DI VERDURE E FORMAGGIO

05/12/2018

A volte sono di corsa ma voglio portare in tavola qualcosa di gustoso e salutare allo stesso tempo. Quando sono di fretta scelgo il contorno di verdure mediterranee Agrifood perchè lo reputo molto versatile in cucina.

Così scottate in padella oppure come condimento di una pasta veloce o come ripieno di uno strudel salato, questo contorno è l’ideale per servire le verdure in poco tempo!

Oggi ho pensato di realizzare uno strudel salato ripieno di verdure e formaggio: basta stendere la pasta sfoglia, riempirla con il contorno di verdure mediterranee Agrifood precedentemente fatte saltare in padella, aggiungere i formaggi e chiudere.

In forno per 30/40 minuti e lo strudel vegetariano è pronto!

Strudel salato di verdure

Strudel salato di verdure e formaggio

Ingredienti per 4 persone:

  • Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • Un pacchetto di Contorno di verdure mediterranee Agrifood
  • Olio d’oliva extravergine q.b.
  • Sale e pepe q.b
  • Semi Misti
  • 80 g di Parmigiano grattugiato
  • 100 gScamorza affumicata
  • Un uovo

Strudel salato di verdure e formaggio – come fare?

Versate il contorno di verdure mediterranee Agrifood in una padella antiaderente e cuocetele con l’aggiunta di un filo d’olio extra vergine di oliva, sale e un poco di pepe.

Cuocetele a fuoco medio per 10 minuti, girandole di tanto in tanto. Fate raffreddare completamente.

In una placca da forno stendete la pasta sfoglia, bucherellate con una forchetta e mettete nel centro le verdure.

Cospargete le verdure di parmigiano e unite i cubetti di scamorza affumicata.

Ora richiudete lo strudel avendo cura di sigillare bene. Incidete la parte superiore dello strudel con la punta del coltello in modo da far uscire l’umidità.

Con l’aiuto di un pennello, bagnate con l’uovo sbattuto la superficie dello strudel.

Ricopritele con dei semi misti.

Infornate lo strudel a 180° in forno ventilato (190° forno statico) per circa 35-40 minuti, fino a quando non risulterà ben dorato.

Post in collaborazione con Agrifood

Ti è piaciuta la ricetta? Leggi anche:

MINESTRONE CON PESTO E SEMI

ROASTED POKE D’AUTUNNO

INVOLTINI DI PESCE ALL’ARANCIA CON OLIVE, CAPPERI E FINOCCHIO

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger