NATALE 2018 RICETTE FACILI DI PESCE SECONDI

INVOLTINI DI PESCE ALL’ARANCIA CON OLIVE, CAPPERI E FINOCCHIO

13/11/2018

Tante volte cucino l’orata e il branzino, a volte il pesce persico, il polpo, i crostacei, i frutti di mare ma la sogliola è uno dei pesci che non ho mai comprato e devo dire che … è davvero buonissimo!

Oggi vi voglio proporre una ricetta davvero facilissima ma di grande effetto! Potete preparare gli involtini di pesce all’arancia il giorno prima e poi cuocerli all’ultimo minuto.

Sono sicura che farete un super figurone!

Per questa ricetta avremo bisogno di arance non trattate in quanto la scorza del frutto è l’ingrediente che darà il tocco in più. E come fare per “grattare” la scorza d’arancia? Facile! Avvelendosi della Lama Zester di Microplane!

La serie Master di Microplane

La raffinata ed esclusiva serie Master ha il manico elegante e di stile di legno di noce del Kentucky, USA è un richiamo alle origini delle grattugie Microplane che arrivarono dalla falegnameria alla cucina.

La combinazione del manico, della robusta cornice di acciaio inossidabile e delle affilatissime lame foto-incise – made in USA – garantisce ogni volta il risultato super.

Con la lama Zester, l’originale, potrete grattugiare in un batter d’occhio e senza fatica formaggi a pasta dura, zenzero, aglio, spezie, cioccolato, tartufo, noci così come la scorza degli agrumi.

Nella serie Master  sono disponibili cinque lame differenti: la lama zester, la lama fine, la lama spessa, la doppia lama media e la lama ultra spessa.

Ma vediamo insieme la mia gustosissima ricetta: involtini di pesce all’arancia con olive, capperi e finocchi!

Involtini di pesce all’arancia con olive, capperi e finocchi

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 filetti di sogliola già puliti
  • Olive taggiasche q,b
  • Capperi q.b
  • 2 finocchi
  • sale e pepe
  • 2 arance bio (non trattate)
  • Finocchietto e maggiorana (o timo)
  • Olio extra vergine di oliva
  • Pangrattato q.b
  • 2 spicchi d’aglio

Come fare gli involtini di pesce all’arancia con olive, capperi e finocchi?

Per cucinare gli involtini di pesce all’arancia con olive, capperi e finocchi iniziate con il marinare il pesce per due ore nel succo di arancia.

Premete l’arancia e con il succo irrorate i filetti di sogliola che avrete precedentemente predisposto in una teglia. Unite alla marinata anche un filo di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e di pepe, un rametto di maggiorana (o timo) e zest di arancia.

Mentre il pesce è in fase di marinatura, pulite e mondate il finocchio, tagliatelo in quarti e cuocetelo a vapore per 20 minuti.

Frullate i finocchi con un goccio di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e qualche foglia di maggiorana fino ad ottenere una crema. Mettete da parte.

Quando saranno trascorse le due ore necessarie per marinare il pesce, tiratelo fuori dal frigorifero e asciugatelo con della carta assorbente.

Passate ora i filetti di sogliola nel pangrattato e adagiate sopra ognuno di esso qualche oliva e qualche cappero. Arrotolate ciascun filetto di pesce su se stesso trattenendo le olive e i capperi all’interno e chiudete con uno stuzzicadenti.

Cuocete in padella gli involtini con un filo d’olio extra vergine ed due spicchi d’aglio.

Saranno cotti in  per pochi minuti.

Ora potete passare all’impiattamento: su ciascun piattino mettete due cucchiai di crema di finocchi, qualche oliva, un ciuffo di finocchietto e infine adagiate gli involtini di sogliola! Insaporite con della zest di arancia.

Un piatto super!

Post in collaborazione con Microplane

Ti è piaciuta la ricetta? Leggi anche:

BURGER DI SGOMBRO ALLE ERBE AROMATICHE

INSALATA DI POLPO ALLA SICILIANA

FILETTI DI BRANZINO AL FORNO CON OLIVE TAGGIASCHE E POMODORINI

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger