#FOODNEWS CURIOSITA'

VETTE DI GUSTO A SKIPASS: un’esperienza on top!

05/11/2018

Si è appena conclusa la 24esima edizione di Skipass, manifestazione fieristica internazionale riconosciuta dalla FISI che si tiene presso i saloni della fiera di Modena dal 1994.

Quest’anno a Skipass c’è stata una bellissima iniziativa: Vette di Gusto!

Vette di Gusto a Skipass

Vette di Gusto

Dopo il tour che ha portato Massimo Biggi e Alessandro Spinelli di Radio Number One alla scoperta di 8 località montanare, tra paesaggi mozzafiato e tradizioni culinarie, dall’1 al 4 novembre Vette di Gusto è approdato a ModenaFiere.

Vette Di Gusto è il format di cucina che celebra l’enogastronomia e il turismo d’alta quota, per riattualizzare le tradizioni di montagna affinché risultino realizzabili e fruibili per qualsiasi pubblico, compreso quello di città.

Queste 8 ricette della tradizione sono state reinterpretate in chiave pop da 8 blogger bravissimi che hanno saputo ricreare la ricetta in un modo più facile.

Queste 8 ricette rivisitate sono state portate a Modena presso Skipass cucinate da … me!! :p

Quali le ricette portate a Vette di Gusto?

Prima Tappa: Gressoney

Massimo e Alessandro sono approdati a Gressoney e hanno scoperto un piatto tipico della zona: gli chnéffléné. Di cosa si tratta? Gli chnéffléné sono piccoli gnocchetti di farina e latte che tradizionalmente venivano conditi con cipolla rosolata nel burro fuso. La ricetta degli chnéffléné è stata reinterpretate da Elena Formigoni di @cucinama. Sul suo blog potete trovare la ricetta rivisitata! Potete scoprire invece la ricetta tradizionale degli chnéffléné  qui .

Seconda Tappa: Cervinia

Per la seconda tappa i nostri protagonisti hanno fatto visita al ristorante “les Neiges d’Antan” dove hanno degustato la tipica Seupa à la Vapelenentse: piatto povero per eccellenza, con numerose varianti in base alla stagionalità, alle tradizioni della casa e agli ingredienti disponibili. Scopri la ricetta dello chef qui e scopri anche la rivisitazione in chiave pop di Marco Musso del blog @maredisiciliaedintorni.

Terza Tappa: Riale

Continuando il lungo viaggio di Vette di Gusto Max e Ale hanno fatto tappa in quel di Riale dove hanno degustato la celeberrima pratähäpfla. Di cosa si tratta? La pratähäpfla è un piatto tipico della parte alpina del Piemonte, specificatamente della val d’Ossola, in cui si uniscono formaggi a media stagionatura con una base di patate. Sul sito di Skipass potete trovare la ricetta originale ma sul blog della fantastica Cristiana Banchetti di @rimmelacolazione potete trovare la ricetta rivisitata in chiave light che ho cucinato io in fiera!

Le tappe valtellinesi – w la Valtellina (sono di parte :P)!

I protagonisti gourmand di Radio Number One, Massimo Biggi e Alessandro Spinelli, hanno toccato anche le principali vette della Valtellina! Potevano non fermarsi a Livigno e a Bormio? Direi proprio di no! A Bormio hanno fatto visita al ristorante al Filò mentre per la tappa di Livigno si sono fermati al Bivio!

A Bormio i protagonisti delle quarta tappa sono stati gli sciatt reinterpretati in chiave green da Monica Bergomi del blog @lalunasulcucchiaio. Qui potete spiare la sua ricetta a base di barbabietola mentre qui potete spiare la ricetta degli sciatt originali.

A Livigno Max e Ale si sono fermati al Bivio e hanno degustato la mitica polenta taragna! Chi non la conosce? La conoscono tutti!! La ricetta originale da provare a fare a casa la trovate qui mentre per la ricetta rivisitata più veloce sbirciate il blog della bravissima Cristina Mauri di @goodfoodlab .

Sesta tappa: Val Senales

La sesta tappa di Vette di Gusto ha previsto un dolce gustosissimo: lo schneemilch!

Neve e Latte è un dolce tipico della Val Senales, che racchiude nel suo celebre gusto sia la necessità del riuso (il pane raffermo) sia la gioia di ingredienti energetici e buonissimi. Una ricetta che porta in sé tutta la vitalità della montagna, con la tipica sfumatura altoatesina dell’uvetta, del latte fresco e della cannella.

Trovate qui la ricetta originale che hanno degustato Max e Ale, invece sul sito di Maria Teresa Calce di @mysecretroom_it potete trovare la ricetta di Latte e Neve rivisitata in chiave pop!

Settima tappa: Canazei

L’Alto Adige, a tavola si traduce con speck e patate, oltre che con un novero di sapori inconfondibili e magici, capaci di portare alla mente pinete e il sapore dell’aria di alta montagna. Il piatto protagonista di questa tappa di Vette di Gusto è stata la crema di patate di montagna con speck croccante e ricotta affumicata. Una vera leccornia! Qui potete trovare la ricetta originale mentre sul blog della bravissima Giovanna Hoang di @lepetitxuyen potete trovare la versione light!

Ottava e ultima tappa: Vittorio Veneto

Lo spiedo veneto è il piatto “sociale” per definizione. Fatto di carne di pollo e di maiale, con la sua lunghissima cottura, permette di stare insieme nell’attesa della sua preparazione. Qui la ricetta originale, con alcuni trucchi “segreti” direttamente dalla tradizione veneta. La spumeggiante Valentina Tozza di @lacucinachevale ha reinterpretato questa ricetta in un modo più veloce per tutte le persone che vogliono rifarlo a casa.

Scoprite tutte le ricette rifatte da me durante la fiera di Skipass rivedendo i video sulla pagina Facebook ufficiale di Skipass!

Il vincitore di Vette di Gusto Cooking Award

Durante la fiera e durante i miei show cooking si sono aperte le votazioni per votare la ricetta più buona di Vette di Gusto 2018. Chi ha vinto? Rullo di tamburiiiiiiiiiiiii ….. Ha vinto la ricetta degli schnéffléné della tappa di Gressoney! 

Elena di @cucinama (pronunciato come cucina ama , non come cucina ma!) ha vinto uno spazio sulla celeberrima rivista enogastronomica Il Cucchiaio d’Argento! Brava Elenaaaa!!

Ringraziamenti

Vette di Gusto è stato una bellissima iniziativa ricca di divertimento ma anche di cultura gastronomica! Un bellissimo format che spero possa riproporsi anche per i prossimi anni!

Grazie a tutto il meraviglioso staff di Radio Number One che mi ha coccolata e divertita per tutti questi 4 giorni di fiera! Grazie di cuore a Dario Pedruzzi, Massimo Biggi, Sonia Piria, Roberto Mistretta e Alessandro Spinelli! 

Grazie a tutto il gruppo di blogger fantastico che ha prodotto dei contenuti bellissimi, grazie alla favolosa Francesca Guatteri coordinatrice del progetto blogger.

Grazie agli sponsor: Smeg, Pentole Agnelli e Sapori e Dintorni di Conad!

Grazie di cuore a tutti! Mi avete regalato un’esperienza bellissima! Alla prossima edizione di Vette di Gusto!

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger