ANTIPASTI RICETTE LIGHT RICETTE VEGETARIANE

PIZZA TATIN come quella delle Sorelle Passera

22/09/2018

Pochi giorni fa mi è stato regalato dalle fantastiche Sorelle Passera il loro libro dal nome Generi di conforto.

Nel libro sono contenuti tantissimi aneddoti di queste due fantastiche donne (Gigi @gigilamousse e Marisa @marisapassera ) comprese tante deliziose ricettine che potrete sbirciare anche sul loro blog.

Da un primo sguardo veloce la mia attenzione si è focalizzata su una cosa che trovo super furba: la pizza tatin, ovvero una pizza rovesciata realizzata con la pasta brisè!

Quella che ho realizzato io è diversa dalla loro, maaaaa, il concetto è lo stesso! Vediamo insieme la ricetta!

pizza tatin

Pizza tatin

Ingredienti

  • un rotolo di pasta brisè
  • pomodorini q.b
  • olio extravergine di oliva q.b
  • sale e pepe
  • origano secco a piacere
  • aglio in polvere
  • basilico fresco per decorare

Pizza tatin: come fare?

Per preparare la pizza tatin per prima cosa lavate i pomodorini.

Tagliate a metà i pomodorini e lasciarli in uno scolapasta cosparsi di sale (non esagerate) in modo tale che perdano la loro acqua di vegetazione.

Passata mezz’oretta mettete i pomodorini in un piatto fondo e condite con un poco di olio, pepe, aglio in polvere e origano secco. Fate insaporire bene per qualche minuto e nel frattempo accendete il forno a 180 gradi.

Mettete in una tegia da forno tonda i pomodorini direttamente sul fondo, metteteli belli vicini e poi copriteli con un foglio di pasta brisè.

Bucherellate la brisè con i rebbi della forchetta e infornate per 30 minuti.

Quando sarà passato il tempo necessario, togliete dal forno la vostra bella pizza tatin, lasciatela raffreddare e poi capovolgetela.

Decorate la pizza tatin con taaaanta burrata e taaanto basilico.

Il risultato è davvero eccezionale!

Ti è piaciuta la ricetta? Leggi anche:

MUFFIN SALATI CON OLIVE E POMODORINI

 

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Faustina 22/09/2018 at 11:57

    Generalmente io amo fare la pizza “vecchio stile” 🙂
    Però questa ricetta è sicuramente ottima nel caso in cui avrò poco tempo (e con tre bimbi piccoli è mooolto facile che accada) 🙂 Da quel che vedo il risultato sembra che ne valga la pena 🙂

    Ti saluto e ne approfitto per lasciarti un invito, se vorrai partecipare, per conoscerci un po’ meglio 🙂
    https://www.golosericette.it/2018/08/30/le-ricette-del-cuore-primo-food-contest-di-golosericette-it/

    • Reply Luisa Ambrosini 24/09/2018 at 13:29

      Ciao Faustina! Grazie per avermi scritto! Vado subito a vedere il contest!

    Leave a Reply

    Advertisment ad adsense adlogger