PRIMI

RAVIOLI DI PIZZOCCHERI

30/12/2017

ravioli di pizzoccheri

Ingredienti per realizzare i ravioli di pizzoccheri – 4 persone:

  • 150 g di farina di grano saraceno
  • 150 g di farina 00
  • 2 uova
  • Sale e pepe q.b
  • 250 g di verze
  • 2 grosse patate (o 4 piccole)
  • 50 g di parmigiano
  • Salvia fresca q.b
  • 250 g di Bitto DOP
  • Burro q.b
  • Uno spicchio d’aglio

Procedimento per realizzare i ravioli di pizzoccheri:

Su una spianatoia mettete le due farine; fate una fontana al centro e incorporate due uova. Unite tanta acqua tiepida sufficiente per rendere morbido il composto.

Impastate bene e quando ottenete un composto liscio ed omogeneo, fate una palla e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo bollite le patate insieme alle verse in abbondante acqua salata.

Quando saranno cotte fate raffreddare e riducete tutto in purea in un cutter (mixer).

Trasferite le verdure in una terrina, incorporate un uovo, aggiungete 40 g di parmigiano grattugiato e il Bitto Igp anch’esso gratugiato. Regolate di pepe e unite quanche foglia di salvia tagliata finemente.

Ora dedicatevi alla sfiìoglia, su una spianatoia tirate la pasta fino a farla sottile sottile. Ricavate dei crechi con un tagliapasta (o con un bicchiere) e posizionate al centro un cucchiaino di ripieno.

Richiudete a metà i ravioli sigillandoli bene.

Cuocete in abbondante acqua salata i vostri ravioli di grano saraceno. Nel mentre fate sciogliere 50 g di burro con qualche foglia di salvia e uno spicchio d’aglio.

Scolate bene i ravioli, posizionateli inun piatto da portata, spolverate con il restante parmigiano e irrorate il tutto con il burro fuso.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger