ABOUT BEAUTIFUL THINGS

ROCCA CIVALIERI: l’eden nel Monferrato

09/08/2017

Rocca Civalieri

Un luogo raffinato e autentico che ridefinisce il concetto moderno di Relais diventando punto di partenza irrinunciabile per esplorare le zone sconosciute del Monferrato.

Rocca Civalieri, vicino all’antico borgo di Quattordio, è un relais di charme immerso nei paesaggi vitivinicoli del Monferrato. Un’oasi di pace e relax, punto di partenza ideale per visitare il territorio grazie a dei servizi che vengono offerti ai clienti per scoprire le bellezze dei luoghi.

Il Monferrato

Il Monferrato è stato inserito, tre anni fa, nel patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO per l’importanza artistica, culturale ed enogastronomica che ricopre. Un’area che si estende per poco meno di 2000 chilometri quadrati, in cui sono compresi i comuni delle province di Asti e Alessandria, regione vinicola italiana tra le più note nel mondo.

La varietà di prodotti enogastronomici autoctoni è la principale ricchezza e fonte di guadagno della regione monferrina.  Tartufo bianco, la Nocciola Tonda Gentile del Piemonte, il Moscato d’Asti Docg, numerosi anche i formaggi DOP, primo fra tutti il Gorgonzola sono i prodotti più conosciuti. Fra i vini DOC e DOCG del Monferrato i più celebri sono Dolcetto, Grignolino, il Cortese di Gavi, il Bracchetto d’Acqui e Malvasia.

Rocca Civalieri: la storia

Rocca Civalieri

Rocca Civalieri, anticamente chiamata Rocca Sparavera, era una fortezza militare in quanto la sua ubicazione strategica la poneva a difesa del territorio e del fiume Tanaro. Nel quindicesimo secolo fu acquistata dalla famiglia Civalieri e trasformata in residenza civile. 

Negli anni ’70, l’Ing. Cesare Pettazzi, nonno dell’attuale titolare di Rocca Civalieri Marco Casalegno, acquistò la struttura adibendola ad azienda agricola. A seguito della morte del nonno negli anni ’90 la struttura rimase completamente abbandonata.

Nel 2005, a fronte del possibile crollo della struttura, Marco Casalegno decise di recuperarla per trasformarla in struttura ricettiva, evidenziando il contrasto tra antico e moderno. I lavori di recupero continuarono fino al 2009, anno in cui avvenne l’inaugurazione ufficiale e nel 2010 la struttura divenne operativa per sviluppare il turismo nella zona.

Ora il Relais Rocca Civalieri ha l’obiettivo di posizionarsi come una struttura efficiente ma di charme per l’accoglienza dei food&wine lovers, offrendo un’oasi meravigliosa di wellness e relax e facendo scoprire i bellissimi territori sconosciuti del Monferrato.

Il Relais Rocca Civalieri

Il relais Rocca Civalieri, 4 stelle, è composto in totale da 29 camere, tra cui alcune suites, alcune delle quali con proprio dehor che si affaccia sul giardino esterno.

Un posto ideale per chi cerca un’immersione completa tra le bellezze del luogo, grazie alle esperienze proposte dallo stesso relais: in altre parole un “contorno” di pregio, che amplifica il fascino della location scelta. Un’equipe di professionisti che si prende cura del benessere a tutto tondo dell’ospite in modo impeccabile, sempre col sorriso e che promette di esaudirne ogni desiderio.

Oltre alle bellissime suite sono a disposizione dell’ospite: una suggestiva cantina antica per le degustazioni dei vini, una meravigliosa piscina all’aperto e un campo da tennis per gli sportivi, l’ampio dehor per colazioni, lunch e cene in mezzo al verde e, aperti anche al pubblico esterno, il Ristorante Corte dei Civalieri e la Civalieri SPA.

Le sale per meeting, congressi e cerimonie

Rocca Civalieri mette a disposizione ben 6 sale meeting con diverse metrature. La strategica ubicazione al centro del triangolo Torino-Milano-Genova, la struttura e le attrezzature rendono Rocca Civalieri la location ideale per meeting, convegni, riunioni di lavoro, esposizioni od eventi. Gli spazi comuni di cui dispone, sono molto particolari con capacità variabile da 15 a 100 persone, per un totale complessivo di 150 persone. Il parcheggio è disponibile in struttura.

La Civalieri SPA

Una Spa e un centro benessere per una “remise en forme” in tutta serenità e ripartirete veramente in forma. Nella Civalieri Spa è a disposizione degli ospiti una bellissima piscina coperta con zone di idromassaggio e cascate d’acqua, sauna, bagno turco, idromassaggio, docce emozionali con aromaterapia e cromoterapia e vasche per il percorso Acqua. I trattamenti, oltre ai classici del beauty care sia per uomo che per donna, comprendono massaggi, trattamenti viso e corpo con radiofrequenza, riflessologia plantare e reiki. I massaggi sono tradizionali, emozionali e tecnici, ma alcuni trattamenti premium prevedono il massaggio di coppia.

Da non perdere la “Vasca nuvola” che è un trattamento innovativo assolutamente da provare: 60 minuti in assenza di gravità per un relax totale di mente e corpo.

Il Ristorante “Corte dei Civalieri”

I sapori più genuini del Monferrato, frutta e verdura a km 0, i prodotti tipici della zona, la famosa ed eccellente carne piemontese come anche i formaggi sono gli ingredienti ricorrenti proposti nei menù del ristorante che variano secondo la stagionalità.

I cibi sono accompagnati da una ricca carta dei vini provenienti dalle prestigiose cantine della zona.

Rocca Civalieri

La Cantina

L’antica cantina con il soffitto a botte è il luogo più coinvolgente dove degustare tutti vini e i liquori più speciali della zona proposti dal Relais Rocca Civalieri. È possibile anche organizzare degli aperitivi con assaggi sfiziosi delle specialità gastronomiche della zona. Tutti i vini e i liquori possono essere direttamente acquistati nella cantina.

Rocca Civalieri

I 3 SENTIERI DEL MONFERRATO SCONOSCIUTO

Per tutti gli ospiti saranno disponibili 3 sentieri che permettono di scoprire le ricchezze sconosciute della zona del Monferrato. I sentieri prevedono itinerari di mezza giornata oppure di una giornata intera con pernottamento e prima colazione, lunch o cestino del pic-nic, cena in hotel, relax nella zona wellness, massaggio nella SPA e utilizzo della piscina sia intera che esterna.

I SENTIERI DEL VINO

Ascoltare, Annusare e Gustare il patrimonio enogastronomico del Monferrato

I luoghi sconosciuti (da scoprire grazie al navigatore fornito dall’hotel) e le cantine d’eccellenza come le storiche cantine Coppo, dichiarate dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Le cosiddette Cattedrali Sotterranee sono un vero e proprio tempio dedicato al vino, alla sua storia e al duro lavoro dell’uomo. Edificate con ogni probabilità a partire dal XVIII secolo, rimaneggiate e ingrandite nel corso del 1800 e del 1900 fino alle ristrutturazioni e alle sistemazioni moderne, le storiche cantine Coppo si sviluppano per un’estensione di oltre 5 mila metri quadrati e una profondità che, nel suo punto più basso, raggiunge i 40 metri.

Nei sentieri proposti anche le altrettanto importanti e storiche cantine Contratto, Montalbera e le distillerie Mazzetti D’Altavilla, le seconde più antiche distillerie al mondo. Tutte le cantine che fanno parte dei percorsi sono incluse nella carta dei vini del Relais Rocca Civalieri e sono acquistabili presso la cantina del Relais.

I SENTIERI DELL’OUTDOOR

E-bike e altre attività all’aria aperta per scoprire, in movimento, il patrimonio naturalistico e i paesaggi incantati del Monferrato

Per gli sportivi è possibile vivere il Monferrato con una e-bike ed un navigatore (con i percorsi già impostati) forniti dal Relais per fare tappa alle Cantine Braida; oppure arrivare nel centro di Quattordio per ammirare i recenti graffiti tra cui quelli del celebre Kool Koor, uno dei pionieri della scena newyorkese.

Per gli amanti delle passeggiate, un’auto a disposizione con una guida accompagnerà gli ospiti nel «Nocciola in tour» in cui poter scoprire i boschi della buonissima Nocciola Piemontese IGP, visitare i luoghi di produzione e i laboratori che producono le numerose specialità a base di nocciola.

I SENTIERI DELLA CULTURA

Ascoltare, Vedere e Toccare il patrimonio culturale e artistico del Monferrato

Conoscere Asti medioevale e sotterranea, in passato completamente sommersa dal mare, con il suo Museo Paleontologico oppure i castelli barocchi e medioevali sempre dell’astigiano, o ancora muoversi dolcemente tra i borghi di Montemagno e Moncalvo, dove viene raccontata la storia del Cavaliere Aleramo, il primo dei marchesi del Monferrato che fondò una delle dinastie più longeve.

Il Relais Rocca Civalieri è vicino al piccolo borgo di Quattordio, a soli 15 km da Asti, 20 km da Alessandria e a una sola ora di auto da Milano, Torino o Genova.

Informazioni aggiuntive le potete trovae qui nelle Schede_tecniche Sentieri 2017

 

ROCCA CIVALIERI

Strada Cascina Rocca Civalieri, 23

Quattordio (AL) 15028

+39 0131797333

info@hotelroccacivalieri.it

http://www.hotelroccacivalieri.it

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Advertisment ad adsense adlogger